fbpx
Orari: Lunedì - Sabato: 8.30/15.00 - 17.00/21.30
My Cart
0,00
My Cart
0,00
Blog
Il panettone siciliano

Il Panettone siciliano: gusti e abbinamenti

Il Natale è ormai alle porte e, come ogni anno, si comincia già a pensare al menù natalizio. Da nord a sud sono davvero tantissime le ricette dedicate al pranzo natalizio, ma quando si parla di dolce, il panettone non può mancare sulle nostre tavole.

Il dolce di origini milanesi è diventato un must in questo periodo di festività e oggi possiamo affermare con orgoglio che il panettone più conosciuto al mondo è il nostro panettone siciliano.

Strano a dirsi, questo dolce ha stimolato la fantasia dei migliori pasticceri della Conca d’Oro che hanno saputo reinventarlo completamente.

Le origini del panettone siciliano

Le origini del panettone tradizionale vengono fatte risalire a ben più di una leggenda, tra le quali la più conosciuta resta quella del garzone di nome Toni. Fu il suo “Pan di Toni” a salvare il banchetto regale dell’allora Duca di Milano, Ludovico il Moro, potenzialmente rovinato da un errore del suo capo-cuoco.

Le origini del panettone siciliano invece sono molto più semplici e risalgono a non più di vent’anni fa. Un giovane Nicola Fiasconaro partiva alla volta di Venezia per un corso di pasticceria presso la celebre scuola pasticcera di Alemagna, in cui venne a conoscenza per la prima volta delle modalità di preparazione del panettone.

Al suo ritorno, Fiasconaro propose al padre di tentare la produzione di questo dolce lombardo, ma con una sostanziale differenza: l’uso della manna nella cottura del panettone, ingrediente tradizionale della Sicilia. Questo, insieme all’uso già presente nella ricetta originale di uvetta e canditi, ingredienti graditi ai siciliani, decretò il successo di pubblico del panettone siciliano da lì in avanti.

I gusti più ricercati

In realtà, la vera innovazione, quella che ancora oggi rende il panettone siciliano così richiesto, è stata la ricerca di nuovi gusti. Sono molti i pasticceri siciliani che hanno scelto di creare panettoni sempre diversi, con accostamenti a volte arditi, sfidando il pubblico a riscoprire ogni volta questo dolce tipico.

Così è nato il panettone alla frutta dei Fratelli Sicilia, che hanno osato ben più del classico pera e cioccolato, abbinando fichi e cioccolato bianco, richiamando sapori decisamente più esotici. A questo si aggiunge il panettone al cioccolato pensato da Orange Moon, che strizza l’occhio a un altro dolce tipico siciliano, la torta 7 veli, il Tre Cioccolati: gocce di cioccolato fondente, bianco e al latte, su una glassa al cioccolato fondente. Solo per i più golosi.

Dulcis in fundo, è proprio il caso di dirlo, è il panettone Oro Verde di Fiasconaro. Glassa bianca ricoperta da veri pistacchi di Bronte, abbinato a una crema di pistacchio eccezionale. La perfetta sintesi di un vero panettone siciliano.

 

Le regole per l’abbinamento perfetto 

Per esaltare al meglio il gusto di un buon panettone con una buona bottiglia di vino, occorre ricordare alcuni semplici regole:

  • Il vino deve essere sempre più dolce del dessert;
  • Deve esaltare il gusto del dolce, per cui l’abbinamento va fatto per analogia di sapori;
  • Nel caso dei dolci lievitati, è utile accostare un vino spumante dolce che con la sua schiuma aiuta a rinfrescare la bocca dalle note burrose tipiche del panettone.

Il nostro consiglio per gustare al meglio un panettone siciliano è quello di abbinarvi un Passito di Pantelleria dalle Cantine Pellegrino, vino dal gusto mielato e dal profumo dolce, con sentori di frutta candita e fico secco. Perfetto per esaltare gli aromi della ricetta tradizionale del panettone. 

Nel caso degli amari, la nostra scelta ricade sull’Amaro Bruno Ribadi, a base di luppolo, frutto dell’esperienza del birrificio siciliano. Ottimo anche l’Indigeno, un particolare distillato con sentori di melograno e aromi dalle pendici dell’Etna.

Per chi volesse tentare di proseguire, nel suo piccolo, il percorso di sperimentazione siciliano ci sono anche le nostre creme spalmabili con le quali condire o, perché no, farcire il proprio panettone a piacimento.

Leave your thought

Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Colore
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom fields
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping